Sagnə e “Cəcèrca”

Antonio Gerardo Marinelli Non troverete la traduzione in lingua italiana di questa ricetta. Essa è destinata a chi conosce o ha voglia di conoscere il nostro dialetto. Ingredienti -Tre jummèllə cólmə də faròina -Tre jummèllə cólmə də cəcèrca – na fèlla də lardə də prəsuttə – cinghəosoja pəmmadéurə pəleátə – nu mazzətieàllə də bbasíləca – iunə ciùffə də pətrəséndrə – na… Read More Sagnə e “Cəcèrca”

Pubblicità

Calendario gastronomico dell’Altosannio.

di Minella Busico Marcovecchio [1] Capodanno: molte famiglie ripropongono la Zuppa alla santè, ma, che io sappia,  non è tassativo. Durante il mese di gennaio, intorno alla data di S.Antonio, si ammazza il maiale e si preparano i salumi; è l’occasione per una bella mangiata di pallotte preparate con la ‘mbresa della salsiccia, tanto per vedere… Read More Calendario gastronomico dell’Altosannio.

Le fregnacce

A cura della Redazione di Famedisud Ecco per voi una delle paste al forno più gustose e nutrienti della tradizione abruzzese: le fregnacce. In pratica sono dei fagottini di pasta fresca ripieni di carne, conditi con un sughetto piccante realizzato con la passata di pomodoro preferibilmente fatta in casa. Un primo piatto preparato secondo la… Read More Le fregnacce

Agnone e Venezia, unite dal suono delle campane, nel compleanno della Serenissima.

di Paola Patriarca  Oggi, 25 marzo, Venezia festeggia 1600 anni dalla sua fondazione. In era di pandemia, le  grandi celebrazioni  programmate per il suo compleanno sono state ridotte e variamente articolate. Ma le campane non conoscono tempeste né confini e il loro canto investe, coraggioso, orecchie e cuori, sempre ed ovunque. Anche oggi  a loro si affida un… Read More Agnone e Venezia, unite dal suono delle campane, nel compleanno della Serenissima.

Un pentolino di rame multiuso: il pulzinetto

di Maria Delli Quadri Divertente descrizione nel dialetto agnonese Ru “pulzenette” oiva na tialluccia appuggieata sopra tre piede; oiva de reame, sctagnìata davendre e dafeure tutta naire de feloina. A che servoiva? A coce tutte cause, a farce la cambomilla, a coce la pasctoina e piure ru siuche, a farce volle la mamma de ru café d’uarze.… Read More Un pentolino di rame multiuso: il pulzinetto

La CORNIOLA: amore e salute in quel di Pescocostanzo

di Enzo C. Delli Quadri Pescocostanzo, uno smeraldo, posto a 1350 m. sul l.m., incastrato tra faggeti e montagne, attraversato da sentieri percorsi, nel tempo, da cardinali, pastori e furfanti. I suoi palazzi signorili e le sue chiese sono lì a testimoniare la sua storia piena di cultura giuridica, filosofica, storica, matematica, letteraria accompagnata da… Read More La CORNIOLA: amore e salute in quel di Pescocostanzo

La cəmmənnòira, ru zuffəlatìurə, la tənaglia, la scupetta e la paletta

a cura di Enzo C. Delli Quadri  Ru  zuffəlatìurə, la tənaglia, la scupetta e la paletta sono gli accessori della cəmmənnòira (caminetto) Ru  Zuffəlatiurə, traducibile in Soffietto, utile per soffiare sul fuoco, la Tənaglia, la molla utile per prendere i carboni accesi o smuovere il fuoco, la Scupetta, piccola scopa per pulire il camino, la Paletta,… Read More La cəmmənnòira, ru zuffəlatìurə, la tənaglia, la scupetta e la paletta